© copyright

©

Quest’opera è protetta dalla legge sul diritto d’autore. Tutti i diritti, in particolare quelli relativi, nuove preghiere, messaggi, alla corona stessa, alla sua produzione-realizzazione anche fisica, alla ristampa, alla traduzione, trasmissione radiofonica, televisiva, alla registrazione su microfilm, o database, o alla riproduzione in qualsiasi forma, (stampata o elettronica) rimangono riservati anche nel caso di utilizzo parziale o estrapolati i concetti da essa. La riproduzione di quest’opera, anche se parziale è ammessa solo ed esclusivamente nei limiti stabiliti sul diritto d’autore, ed è soggetta all’autorizzazione dell’autore. La violazione delle norme comporta le sanzioni previste dalla legge vigente in materia.



Per qualsiasi controversia contattare l’autore stesso

Boanerges573@gmail.com

Importante!

Ho sempre scritto che personalmente divido i testi che Dio da me, da quelli che non sono dati da Dio a me, apponendo al testo il termine Messaggio, per far capire che il testo viene da Dio, mentre dove non vi è scritto"MESSAGGIO" sono io che scrivo e quindi da prendere con le pinze, non farò mai come facevano i profeti di un tempo che mescolavano i loro pensieri ai testi ricevuti da Dio , per cui tutto diveniva di Dio, anche le eresie, poi insegnate anche attualmente dalla chiesa ai successori."Bisogna anche dire che data l'istruzione che ricevetti da Dio fin da bambino, è indubbio che alle volte faccio uso di essa, però posso sempre errare, non sono Dio!


mercoledì 12 giugno 2019

SCIE CHIMICHE COSA NASCONDO?



Le scie chimiche che tutti oggi conoscono molto bene e che gli stessi militari USA hanno ammesso l'esistenza.

I componenti degli aereo-gel a cosa servono veramente?

Tutti noi abbiamo sentito parlare delle scie chimiche, oramai non si può più dire che non esistono, sono sotto gli occhi di tutto il mondo  da almeno 40anni, il cui contenuto è costituito da aereo-gel a base di silicio e altri elementi chimici tra cui Alluminio, calcio, bario, boro, zirconio ed altri. Forse non tutti sanno che questi elementi chimici vengono utilizzati anche per bloccare le radiazioni ionizzanti; le strutture per lavorare con i materiali radioattivi sono costruite in cemento(per chi non o sapesse è composta da calcio e carbonato di calcio) e ovviamente foderate di piombo, ma il calcio del cemento ha ottime proprietà nel trattenere i neutroni e altre particelle ionizzanti che possono venir a contatto, anche alluminio di soli 5mm può trattenere le particelle beta, mentre 3cm di piombo sono necessari per le radiazioni gamma , mentre un misero foglio di carta trattiene le particelle Alpha. Mentre i neutroni sono trattenuti anche da altri elementi come lo zirconio oltre il calcio.
Ora la disseminazione in atmosfera con questo genere di sostanze chimiche non ha lo scopo di trattenere la radiazione solare, ma bensì di impedire che le radiazioni ionizzanti arrivino al suolo, e perché mai dovrebbe servire ciò se già l'atmosfera di suo fa questo, a cosa serve un surplus di sostanze chimiche a trattenere la radiazione solare, che rispetto a quella cosmica è ben poca cosa, che c'è sempre stata anche nei millenni passati? No, in realtà queste sostanze inorganiche servono per impedire prima di tutto a noi di vedere da terra verso l'alto quello che i militari fanno, secondo ha lo scopo di impedire che le radiazione ionizzante arrivino al suolo, perché da ciò si comprende che fanno esperimenti di tipo nucleare ad altissima quota forse attorno ai 5000 km, queste sono le ragioni che irrorano l'atmosfera con elementi chimici in grado di trattenere e impedire che le radiazioni ionizzanti che arrivino al suolo. Non solo ma da studi ed analisi che sono uscite sulla composizione chimica dell'aria dopo irrorazione si è scoperto che contiene oltre che materiale inorganico anche organico, come muffe, batteri, anche DNA, ovviamente sotto l'azione di particelle altamente cariche lo stesso muta, ecco che il cielo diviene un laboratorio sperimentale e noi le cavie inconsapevoli da esperimento.

Perchè usano il bario e suoi sali, perchè questo elemento come il piombo è opaco ai raggi X e quindi trattiene una buona parte delle radiazioni.

Le scie chimiche non nascondono solo test di natura nucleare, ma anche di altra natura, l'esercito è alla ricerca delle porte dimensionale descritta nella bibbia e certi apparati sotto terra potrebbero aver molteplici scopi.


Aggiungo un particolare che nessuno ci pensa mai.
In questi giorni è uscito un articolo che parla delle radiazioni cosmiche spaziali che ci sono nello spazio circa 700 volte di più che non la radiazione cosmica filtrata dall'atmosfera terrestre e che giunge a noi sulla terra, queste radiazioni cosmiche sono in grado di danneggiare un organismo vivente in poche ore, e un esposizione alle stesse di un solo giorno equivale a un anno intero di radiazione terrestre. Ricordo che la radiazione comica è costituita da  raggi x, muoni, protoni, antiprotoni, particelle-alfa, pioni, elettroni, positroni e neutroni, nuclei di elio e nuclei ad alta energia detti raggi cosmici galattici; nell'atmosfera i raggi cosmici interagiscono con le molecole d'aria producendo pioni successivamente muoni i quali raggiungo la superficie del pianeta riuscendo per altro ad attraversare la stessa con un certo spessore, non indifferente, cioè non si fermano subito, ma penetrano in profondità, prima di essere completamente distrutti o assorbiti. Questo significa che pochi materiali riescono a respingere o trattenere questi muoni.

Le stazioni spaziali non possono contenere piombo, per uno spessore di 3 cm minimo, perché troppo pesante, e non decollerebbero. Il Pb trattiene i raggi gamma, quelli che sono maggiormente pericolosi per la salute umana, per cui c'è da chiedersi, come sia possibile che l'uomo sia andato sulla Luna nel 1969, quando certamente non sapevano molto di cosa avrebbero trovato. Quando ha dovuto attraversare uno spazio di circa 400000 km dove queste radiazioni ionizzanti sono abbondantissime, senza per altro riscontrare il minimo danno fisico? Sicuramente sono andati sulla Luna di Hollywood.
Ora è notizia recentissima pure questa, che la scienza abbia furbescamente spostato il limite dell'atmosfera terrestre da 2500km di spessore a guarda caso 630000km molto oltre la distanza tra Terra e Luna, ma forse penseranno che tutti sono fessi e che non si capisce la vera ragiona di questa operazione, si capisce anche troppo bene, che serve per salvare il falso allunaggio, mai avvenuto, fatto passare come cosa vera, visto che sanno bene e non da ora che la radiazione cosmica è altamente mortale per gli esseri umani, che le navicelle non sono fatte per resistere a questo genere di radiazione, sopratutto di raggi gamma, per cui sulla Luna non ci sono mai stati, per tale ragione hanno deciso di spostare il limite dell'atmosfera terrestre a oltre la distanza con la Luna, facendo si che il satellite orbita nella stessa atmosfera terrestre, proprio come dicono i terrapiattisti, non solo guarda caso questa dichiarazione degli organi competenti NASA viene fuori subito dopo il gran cancan dei terrapiattisti, veramente strano. Non solo con un atmosfera così ampia le fasce di Van Allen non servono più, perché oggettivamente un atmosfera così spessa, blocca molto la radiazione cosmica. A me sinceramente mi viene da ridere.






LINK IMMAGINE: https://it.123rf.com/photo_52192874_potere-penetrante-di-vari-tipi-di-radiazioni-confronto-di-penetrare-capacit%C3%A0-alfa-beta-particelle-di-n.html

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti non saranno più permessi!
E' inutile che li scrivete perchè non ho tempo per moderali.

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

SEMAFORO SUI PRODOTTI ALIMENTARI

Questa etichetta distruggerà l'economia italiana La UE ha stabilito che sia giusto etichettare i prodotti in base a no...