venerdì 10 giugno 2016

ZOO - CIRCO - SONO DISEDUCATIVI



ZOO - CIRCO - SONO DISEDUCATIVI



Mi sono sempre chiesto quando finirà la cretinaggine degli esseri umani, 
abbiamo proprio la mania di sfidare la natura e poi ci rimaniamo scottati
già il fatto stesso di importare animali pericolosi, ed incompatibili con la vita moderna, di qualsiasi specie, dagli insetti, ai serpenti, ai pesci, anfibi, velenosi, ma anche carnivori(tigri, leopardi, pantere, ghepardi, leoni, orsi, iene, sciacalli, etc) di tutte le dimensioni e pericolosità,
mettendo in serio pericolo anche gli altri oltre noi stessi. 

Il fatto stesso di avere zoo dove alcune volte capitano eventi imprevisti, tipo aggressioni, morti degli stessi custodi da parte di leoni e tigri. circhi con animali feroci che potrebbero fuggire, e creare panico, terrore, anche morte tra la popolazione, come ce ne sono stati in passato, ma proviamo a pensare in caso calamità un terremoto che potrebbe aprire varchi nelle gabbie, o far cadere alberi all'interno delle stesse gabbie permettendo per esempio a felini, come tigri e leoni di fuggire, provate ad immaginare il panico che si genererebbe tra la popolazione,  


Proprio abbiamo siamo un popolo sanguinario, parliamo tanto degli Islamici che ammazzano  crudelmente gli animali sgozzandoli, noi certo non lo facciamo, ma emuliamo questa nostra voglia di sangue e morte andando in contro al pericoli, sia gli zoo che i circhi sono una specie di sfida alla natura, certo noi la incarceriamo per tenerla a bada, ma non sono rari gli attacchi, sia perchè la gente è imprudente, sia perchè gli animali oramai non hanno più paura dei visitatori e si azzardano, qualche volta con successo.


Proviamo ad immaginare se per caso questi vetri dovessero per qualche malaugurato motivo rompersi, quel bambino non sarebbe sbranato in tre secondi?


Oltretutto è anche diseducativo perchè i bambini credono che quelli dietro al vetro sia bambolotti di peluche, e quindi crescono senza capire il reale pericolo di questi animali, pericolosi, ci sono tanti ragazzi oggi giorno che pensano che i leoni siano animali tranquilli che si possono addomesticare, per quello oggi ci sono così tante importazioni di animali esotici pericolosi, perchè i ragazzi crescono una falsa idea di questi animali e gli rimane impressa anche da adulti, certamente non si insegna così hai figli di amare gli animali, ma solo di confondere l'amore per un animale feroce, quando sarebbe meglio averne rispetto e timore, visto che se sono liberi, ammezzerebbero diverse persone  prima di essere fermati. Personalmente sono contrario ai Circhi e agli Zoo perchè sono diseducativi, per diverse ragioni, non solo perchè si da un immagine dell'animale che non è reale, ma anche si insegna al bambino che si deve usare la forza, e la violenza per dominarli, quando basta semplicemente lasciarli liberi nel loro habitat naturale,Questi animali, devono essere tenuti nei loro rispettivi e ambienti naturali o in riserve lontane dalla società moderna, magari in isole, dove essere usate come grandi parchi, Oltretutto sono animali che non possono più essere rimessi in libertà perchè cmq, sia sarebbero incapaci forse di procacciarsi il cibo, ma certamente non avrebbero nessuna paura degli esseri umani, che potrebbero essere visti come loro cibo, per questi felini di media-grossa taglia. 
Almeno dovrebbero essere proibito il circo con animali pericolosi.




Ma si sa l'essere umano gli piace il brivido, e quindi avanti con i brividi, solo che quando ci scappa il morto allora i brividi diventano rabbia e si desidera solo ammazzare l'animale, che dopo tutto non ha colpa perchè quella è al sua natura, per quanto sia addomesticato e vive anche a stretto contatto con l'uomo, ma è sempre un animale selvaggio e imprevedibile. Semmai i responsabili sono stati pagati, perchè se la sono cercata, quindi l'imprudenza dell'essere umano è oramai risaputa, e siamo così in tutto, e in tutte le cose che facciamo non abbiamo un filo di prudenza, ne di saggezza, perchè dopo tutto queste cose dimostrano solo la nostra stoltezza.

Quando ci mangiano un braccio, una gamba, se non  ci sbudellano o se ci rimaniamo 
poi per tutta la vita li evitiamo come la peste, anzi forse preferiamo la peste.
La cosa curiosa è che finché c'è spettacolo tutti contenti come una pasqua, 
quando sono loro stessi a far spettacolo basta, la contentezza non c'è più, c'è il terrore.
Siamo veramente coerenti!

Lasciamo gli animali nel loro habitat e difendiamoli e proteggiamoli dove vivono invece di portare specie che si potrebbero abituare ai nostri climi e creare problemi, perchè il futuro non è roseo


Ogni animale deve vivere nel suo Habitat, se invadiamo tutto il mondo con specie che non appartengo ad un certo Habitat accade che poi alcune specie distruggeranno altre, con la conclusione che alcune specie verranno decimate, guardiamo l'Australia, 
importazione di certi animali cosa ha creato.

E ci considerano anche intelligenti!!!




Come noi siamo pericolosi per loro, loro lo sono per noi!




Idem la corrida, cosa insegna, nulla, se non essere violenti, a sfidare la sorte, 
ma poi quando il toro ti ha inforcato ohhh che male, se non ci rimani...
Un gioco, una tradizione disumana. ma ce ne sono tante nel mondo di queste cretinate!!
Sono sopratutto i maschi tra la specie umane a fare sta cavolate, poi le donne trascinate per dimostrar bravura, bah che idiozie, poi la verità svanisce quando ci rimani....
Un idiota in meno si dice no!

DECISIONE DIFFICILE PER MATTARELLA.

Chi mettere al governo? Il nuovo governo Salvini-DiMaio, ha fatto i loro nomi al Presidente Mattarella, ma come era ovvio e giusto...