Informativa per il pubblico

Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

giovedì 16 giugno 2016

Sulla strada della verità?

LA STRADA   DEI   MIRACOLI   RIAPRE   I   BATTENTI





Mi raccomando martedì tutti attaccati alla Tv perchè c'è la strada dei miracolati, ci chiediamo tutti se il taglio sarà come l'anno scorso oppure ci saranno delle novità? Ma senza ombra di dubbio, vedremo se inseriranno persone di cultura islamica, che parleranno del corano come religione tranquilla e buona, vedremo se introdurranno argomenti per rendercela più digeribile, per trovare punti di unione, sicuramente non mancheranno le solite comparse, i soliti sosia, credo che ne vedremo delle belle. 

Allora  martedì con una strada diversa, speriamo che sia diversa all'insegna per lo meno della comicità, e speriamo che qualche verità ne venga fuori, che non ci lasci come la scorsa edizione con una marea di confusione, come al solito sugli argomenti caldi, tipo Medjugorje, sempre in voga, perchè se non gli fanno pubblicità, non sono contenti, non gli arrivano abbastanza soldi e sicuramente Brosio sarà li per ribadire con forza che le chiacchiere non sono vere, ma figuriamoci se non lo dirà.

Martedì mi raccomando non perdetevi la prima puntata.


UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA

In questi giorni e nei prossimi l'Italia intera piangerà i suoi morti, persone portate via in un istante dalla vita, dagli affetti...