lunedì 9 aprile 2018

CHI PROVOCA LA GUERRA MONDIALE?


Trump!!!



Vi propongo la lettura di questo articolo che ve ne sono molti di simili in rete, la mia risposta a tale articolo, per quel vale è questa.

http://www.ilsussidiario.net/News/Esteri/2018/4/8/TERZA-GUERRA-MONDIALE-Dall-Ucraina-a-Taiwan-ecco-chi-sono-i-nemici-della-pace/815337/

Non serve scrive molto per arrivare a nocciolo della questione, oramai risaputa da tutti. 

Colui che vuole, la guerra è colui che la cerca, nel senso che è colui che pone le basi per aggredire gli altri in modo tale da indurre coloro che si sentono aggrediti a rispondere in modo aggressivo anche con una guerra e in questo momento chi sta aggredendo il mondo, non sono i Cinesi, ne i Russi, ne gli Europei, ma Trump che con le sue leggi, sta ponendo un serio pericolo l'intera stabilità del sistema.

Il neo eletto presidente degli Stati uniti d'America, continua a imporre e trascinare il mondo, verso le sue idee, al fine di provocare ed esacerbare una situazione già precariamente instabile, per provocare la reazione da parte di qualsiasi paese nel mondo, Cina, Russia, compresa la stessa Europa, il fine è quello di portare il mondo verso una guerra che forse secondo le idee di Trump potrebbe portare il mondo verso un nuova idea di globalizzazione  NWO e con un numero decisamente inferiore di abitanti. Secondo il suo punto di vista tutti ne avrebbero da guadagnare, invece non si è reso conto che una guerra con troppe superpotenze tutte coalizzate assieme potrebbe portare alla distruzione degli USA stessi.  Dopo tutto l'apocalisse parla chiaro e lo ripeto, dalla futura guerra mondiale o nucleare la nazione che ne uscirà vittoriosa sarà la Russia. C'è però da dire una cosa, perchè Trump spinge per questa soluzione perchè c'è da intronizzare l'anticristo, che solo dopo una guerra mondiale potrebbe uscire con la sua geniale idea al fine di far capire che egli è "il salvatore del mondo". E così tutti gli imbecilli lo proclameranno il re del mondo, questo è il vero e reale motivo di questo attacco economico a tutti il mondo portare i nervi alle stelle così il primo che non è capace di stare calmo e riflettere bene su cosa fare, lancia la bombetta e tutto partirà dando la palla al balzo a Trump che non è per nulla persona riflessiva anzi pare tutto il contrario, un pochino dispotico, ma certamente furbo per i suoi interessi, sia per gli Stati Uniti che per se stesso, sicuramente sotto il profilo americano Trump sta facendo gli  interessi e il bene per gli USA, senza ombra di dubbio. Lo si vede dai suoi stessi atteggiamenti egemonici, tutti lo stanno osservando per cui non può sfuggire ad un analisi psicologica del soggetto.

L'unica a cui mi vedo costretto far riferimento è la moglie la  First lady Melania Trump che la ritengo persona calma e riflessiva forse lei potrebbe tener controllato il marito, forse, anche perchè non credo che la famiglia Trump voglia far finire la loro storia presidenziale così in fretta, insomma sono stati appena eletti; essere ricordati come gli istigatori della guerra mondiale non mi pare una buona cosa. 



STIAMO CALMI



DECISIONE DIFFICILE PER MATTARELLA.

Chi mettere al governo? Il nuovo governo Salvini-DiMaio, ha fatto i loro nomi al Presidente Mattarella, ma come era ovvio e giusto...