Informativa per il pubblico

Google informa quanto segue, inoltre Ai gestori della rete Blogger di Google, io confermo tutto, solo che non so mettere mano al codice fatelo voi. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° "Il diritto dell'Unione Europea ti impone di informare i visitatori provenienti dall'UE sui cookie utilizzati e i dati raccolti sul tuo blog. In molti casi, le normative ti impongono anche di ottenerne il consenso. A titolo di cortesia, abbiamo aggiunto una nota al tuo blog per spiegare l'uso da parte di Google di determinati cookie di Blogger e Google, compresi i cookie Google Analytics e AdSense e altri dati raccolti da Google. Spetta a te confermare che questa nota sia effettivamente visualizzata sul tuo blog ed efficace. Se utilizzi altri cookie, ad esempio tramite l'aggiunta di funzioni di terze parti, questa nota potrebbe non essere sufficiente per te. Se includi funzionalità di altri provider, è possibile che vengano raccolti ulteriori dati sull'utente. Scopri di più su questa notifica e sulle tue responsabilità."

domenica 11 marzo 2018

Le speranze illuse di Salvini

Salvini Presidente del consiglio non credo proprio!


Si certo sarebbe giusto nel rispetto di chi ha preso una maggioranza maggiore rispetto agli altri, ma neppure il centro destra ha effettivamente la maggioranza assoluta. Le parole di Salvini sono giuste perchè vuole avere quel che gli spetta di diritto, e rispettare la volontà che è uscita dal voto degli Italiani, in questo è coerente, rispetto a tutti gli altri che stanno dimostrando paura verso il "mostro" Lega, però le parole di Salvini ci mostrano come egli non si è ancora reso conto che se fosse vero che a Mattarella facesse piacere che il centro destra governi l'Italia, gli avrebbe già dato questa opportunità di farlo, invece da quello che vediamo questo intento non c'è, ma per quale ragione non ha ancora deciso quale governo dovrà realmente governare? Semplice, perchè spera che tra M5S e PD si crei una maggioranza e magari qualche transfugo uscisse da Forza Italia per migrare in questo nuovo governo, lo chiamerei il super papocchio. A parte che numericamente nessuna coalizione ha i numeri effettivi per governare nulla, per cui l'unica possibilità possibile sarebbe quella di tornare alle urne, ma temo che questa prospettiva non avverrà, per un motivo molto semplice, è quasi certo che l'M5S non prenda al prossimo giro elettorale la stessa percentuale, e che invece si rafforzi al Lega, l'unico che dice o così o al voto, tutti gli altri compresi gli alleati non vogliono perchè temono che la Lega effettivamente prenda ancora di più voti e effettivamente vinca realmente le elezioni, e questo sarebbe il più grande incubo per la sinistra e per lo stesso Mattarella per cui temo che ne PD, ne M5S ne Forza Italia, abbiano realmente l'intenzione di tornare al voto, di conseguenza l'unica via di fuga da queste realtà sarà il governassimo del presidente dove Mattarella metta insieme una maggioranza con chi ci sta, e questo significherebbe solo un bel papocchio dove senza ombra di dubbio, M5S, PD e transfughi di Forza Italia, si coalizzino, per dar vita alla bestia dalle sette teste. Perchè tutti non vogliono neppure pensare ad un governo effettivamente leghista, forse neppure Berlusconi, che sperava in cuor suo di dominare lui il centro destra, ora che questa realtà gli è sfuggita dalle mani, forse il ritorno al voto non gli piace neppure a lui. Sicuramente M5S non ci tonerà perchè gran parte delle sue proposte stanno precipitando miseramente sotto i colpi di alcuni cittadini che si sono resi, conto per esempio, che le loro proposte sono farlocche, come il reddito di Cittadinanza che invece sarebbe un reddito di sostegno ai clandestini, per cui ora esce la verità, con la conseguenza che tutta l'Italia si sta rendendo conto solo ora che ha preso un altra cantonata. Ricordiamo inoltre che sempre Di Maio disse che non si sarebbe mai messo con nessuno, non è esatto, affermo solo che il suo avversario è il centro destra, non si oppose alla sinistra lasciando così molti spiragli aperti con questa e come ho già detto l'M5S è un partito fondamentalmente di sinistra, se governano questi non cambierà assolutamente nulla di nulla, se non peggio. Guarda caso ora si stanno vendendo a chiunque proponga un governo che li esalti, per cui è ovvio che nessuno di loro voglia tornare al voto con il rischio più che concreto di essere ridimensionati verso il basso, la loro conquistata apparente maggioranza, il PD neppure vuole questo, perchè ovviamente perderebbe ancora più poltrone perchè effettivamente i giochi saranno solo tra due contendenti. Per cui l'ennesimo governo tecnico è molto molto probabile, visto che forse nessuno verrà ad alcun accordo; inoltre ricordo che Mattarella ha chiesto a Renzi di non dimettersi e perchè non dare allo stesso Renzi la direzione del governissimo un ennesima volta, mi sembra quasi connaturata questa scelta, direi forse già programmata a priori, dopo tutto la sinistra aveva già preventivato una possibile sconfitta per cui aveva già una contro mossa, preparata, ne sono certo. Come finirà stiamo a vedere ma se tanto mi da tanto, il governo tecnico sarà quello che uscirà da queste elezioni dell'instabilità.

UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA

In questi giorni e nei prossimi l'Italia intera piangerà i suoi morti, persone portate via in un istante dalla vita, dagli affetti...