domenica 30 luglio 2017

AREA 51 IN ITALIA

BASE SEGRETA USA IN ITALIA



Ogni parte del mondo ha la sua aree 51 specialmente i paesi alleati dove gli USA hanno stabilito ottimi rapporti con gli stati e dove con i decenni hanno creato molte basi strategiche, anche in Italia ne esistono parecchie e almeno una è la nostra area 51 che è collocata in una zona segreta nei pressi della base americana USAF di Aviano, non per nulla la collocazione della base di Aviano si trova alle pendici del prealpi. Le tre basi più importanti Aviano - Istrana e  Vicenza si trovano nel nord est, entro questa zona avvengono spesso addestramenti e movimenti di truppe mediante elicotteri, visibili praticamente da chiunque dalle prime ore dell'alba fino al tramonto e alle volte anche durante la notte. E addestramenti con diversi velivoli,  F15, F16, F18, F117, Aurora, cacciabombardieri ed altri, Apaches, ecc. Qui sotto riporto l'intero elenco e dove sono collocatele basi americane sul territorio italiano, almeno quelle dichiarate, ma quella che è la più anonima e meno sospetta è proprio la base di Aviano che è come se fosse segreta, da quanto nessuno ne parla, nella zona, non ha alcun riferimento di alcun tipo, non vi sono indicazioni stradali per essa, ne cartelli bilingue, insomma nulla che possa attrarre qualche interesse ed è proprio questo super anonimato che rendere la base così particolare, infatti si sa che più si tende a nascondere e più la gente s'insospettisce, mentre per celare un diamante lo si mette bello in evidenza, magari mescolato a tanti lustrini che confondo le idee. Inoltre la base di Aviano pare essere anche un aera d'interesse UFOLOGICO nel senso che pare che sia adoperata per ricerche nel settore UFO e quindi ovviamente tenuta semi nascosta per evitare problemi con i patiti degli alieni. Come molti sanno la base di Aviano  è una delle più importanti sul territorio Europeo. Potremo dire che la forte presenza di basi americane in italia dovrebbero essere indice di protezione del territorio, ma sarà veramente così. Certamente la base da lavoro ad molto personale esclusivamente americane, giustamente se la base è americana, lavoreranno solo americani mi sembra anche giusto e logico. Direi che non è facile per eventuali terroristi prender possesso del paese, data la forte presenza di basi USA, che certamente hanno il loro interesse a mantenere questa posizione strategica nel mediterraneo, se,sene andassero sicuramente si Fionderebbe la Russia o la Cina, per cui gli USA hanno tutto l'interesse che l'Italia non cada sotto il dominio islamico o Si? Diventa difficile pensare che gli USA vogliano un Italia islamizzata, visto  che basi americane non esistono in quei paesi. Anche il supporto che gli americani danno al territorio, e alle forze italiane, come prevenzione contro il terrorismo direi che è un fattore positivo. Meno positivo semmai è la presenza delle oltre 70 testante nucleari conservate in varie basi italiane. Però voglio dare un consiglio alla base di Aviano, io so, per certo e sicuro, che quando ci sarà la guerra nucleare, la base verrà colpita, consiglio per tanto, che se ci tenete alla vita delle vostre famiglie di trasferirle sui monti, saranno molto più al sicuro. Io non sono contro la vita umana di nessun uomo e ci tengo far del bene a chiunque, perchè la vita è preziosa che sia di un civile che di un militare, io non sono contro nessuno, e dico sempre le vie di Dio sono infinite. Perchè essere nemici? Finché il mondo non è in guerra, rimaniamo in pace!!!



Lista delle basi americane in Italia:

Trentino Alto Adige

1. Cima Gallina [Bz]. Stazione telecomunicazioni e radar dell'Usaf.
2. Monte Paganella [Tn]. Stazione telecomunicazioni Usaf.

Friuli Venezia Giulia

3. Aviano [Pn]. La più grande base avanzata e quartier generale.
4. Roveredo [Pn]. Deposito armi Usa.
5. Rivolto [Ud]. Base USAF. 
6. Maniago [Ud]. Poligono di tiro dell'Usaf. 
7. San Bernardo [Ud]. Deposito munizioni dell'Us Army. 
8. Trieste. Base navale Usa.



Veneto:

10. Vicenza: Comando Setaf. Quinta Forza aerea tattica [Usaf]. Probabile deposito di testate nucleari.
11. Tormeno [San Giovanni a Monte, Vi]. Depositi di armi e munizioni. 
12. Longare [Vi]. Importante deposito d'armamenti. 
13. Oderzo [Tv]. Deposito di armi e munizioni
14. Codognè [Tv]. Deposito di armi e munizioni
15. Istrana [Tv]. Base Usaf. 
16. Ciano [Tv]. Centro telecomunicazioni e radar Usa. 
17. Verona. Air Operations Center [Usaf ]. e base Nato delle Forze di Terra del Sud Europa; Centro di telecomunicazioni [Usaf]. 
18. Affi [Vr]. Centro telecomunicazioni Usa. 
19. Lunghezzano [Vr]. Centro radar Usa. 
20. Erbezzo [Vr]. Antenna radar Nsa. 
21. Conselve [Pd ]. Base radar Usa. 
22. Monte Venda [Pd]. Antenna telecomunicazioni e radar Usa. Il più importante in Europa controlla tutto il traffico del bacino del mediterraneo.
23. Venezia. Base navale Usa.
24. Sant'Anna di Alfaedo [Pd]. Base radar Usa. 
25. Lame di Concordia [Ve]. Base di telecomunicazioni e radar Usa. 
26. San Gottardo, Boscomantivo [Ve]. Centro telecomunicazioni Usa. 
27. Ceggia [Ve]. Centro radar Usa.


Lombardia

28. Ghedi [Bs]. Base dell'Usaf, stazione di comunicazione e deposito di bombe nucleari.
29. Montichiari [Bs]. Base aerea [Usaf ]. 
30. Remondò [Pv]. Base Us Army. 
108. Sorico [Co]. Antenna Nsa.


Piemonte

31. Cameri [No]. Base aerea Usa con copertura Nato. 
32. Candelo-Masazza [Vc]. Addestramento Usaf e Us Army, copertura Nato. 


Liguria

33. La Spezia. Centro antisommergibili di Saclant [vedi 35 ].
34. Finale Ligure [Sv]. Stazione di telecomunicazioni della Us Army.
35. San Bartolomeo [Sp]


Emilia Romagna

36. Monte San Damiano [Pc]. Base dell'Usaf con copertura Nato.
37. Monte Cimone [Mo]. Stazione telecomunicazioni Usa con copertura Nato. 
38. Parma. Deposito dell'Usaf con copertura Nato. 
39. Bologna. Stazione di telecomunicazioni del Dipartimento di Stato. 
40. Rimini. Gruppo logistico Usa per l'attivazione di bombe nucleari. 
41. Rimini-Miramare. Centro telecomunicazioni Usa. 


Marche

42. Potenza Picena [Mc]. Centro radar Usa con copertura Nato. 


Toscana

43. Camp Darby [Pi]. 
44. Coltano [Pi].
45. Pisa [aeroporto militare]. Base saltuaria dell'Usaf. 
46. Talamone [Gr]. Base saltuaria dell'Us Navy.
47. Poggio Ballone [Gr]. Tra Follonica, Castiglione della Pescaia e Tirli: Centro radar Usa con copertura Nato.
48. Livorno. Base navale Usa. 
49. Monte Giogo [Ms]. Centro di telecomunicazioni Usa con copertura Nato. 


Sardegna

50. La Maddalena - Santo Stefano [Ss]. Base atomica Usa, base di sommergibili, squadra navale di supporto alla portaerei americana "Simon Lake". 
51. Monte Limbara [tra Oschiri e Tempio, Ss]. Base missilistica Usa. 
52. Sinis di Cabras [Or]. Centro elaborazioni dati [Nsa]. 
53. Isola di Tavolara [Ss]. Stazione radiotelegrafica di supporto ai sommergibili della Us Navy. 
54. Torre Grande di Oristano. Base radar Nsa. 
55. Monte Arci [Or]. Stazione di telecomunicazioni Usa con copertura Nato. 
56. Capo Frasca [Or]. Eliporto ed impianto radar Usa. 
57. Santulussurgiu [Or]. Stazione telecomunicazioni Usaf con copertura Nato. 
58. Perdasdefogu [Nu]. Base missilistica sperimentale. 
59. Capo Teulada [Ca].
60. Cagliari. Base navale Usa.
61. Decimomannu [Ca]. Aeroporto Usa con copertura Nato. 
62. Aeroporto di Elmas [Ca]. Base aerea Usaf. 
63. Salto di Quirra [Ca]. poligoni missilistici. 
64. Capo San Lorenzo [Ca]. Zona di addestramento per la Sesta flotta Usa. 
65. Monte Urpino [Ca]. Depositi munizioni Usa e Nato. 


Lazio

66. Roma. Comando per il Mediterraneo centrale della Nato e il coordinamento logistico interforze Usa. Stazione Nato
67. Roma Ciampino [aeroporto militare]. Base saltuaria Usaf. 
68. Rocca di Papa [Rm]. Stazione telecomunicazioni Usa con copertura Nato, in probabile collegamento con le installazioni sotterranee di Monte Cavo
69. Monte Romano [Vt]. Poligono saltuario di tiro dell'Us Army. 
70. Gaeta [Lt]. Base permanente della Sesta flotta e della Squadra navale di scorta alla portaerei "La Salle". 
71. Casale delle Palme [Lt]. Scuola telecomunicazioni Nato sotto controllo Usa. 


Campania

72. Napoli. Comando del Security Force dei Marines.
73. Aeroporto Napoli Capodichino. Base aerea Usaf. 
74. Monte Camaldoli [Na]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
75. Ischia [Na]. Antenna di telecomunicazioni Usa con copertura Nato. 
76. Nisida [Na]. Base Us Army. 
77. Bagnoli [Na]. Sede del più grande centro di coordinamento dell'Us Navy di tutte le attività di telecomunicazioni, comando e controllo del Mediterraneo. 
78. Agnano [nelle vicinanze del famoso ippodromo]. Base dell'Us Army. 
80. Licola [Na]. Antenna di telecomunicazioni Usa.
81. Lago Patria [Ce]. Stazione telecomunicazioni Usa. 
82. Giugliano [vicinanze del lago Patria, Na]. Comando Statcom. 
83. Grazzanise [Ce]. Base saltuaria Usaf. 
84. Mondragone [Ce]: Centro di Comando Usa e Nato sotterraneo antiatomico, dove verrebbero spostati i comandi Usa e Nato in caso di guerra 
85. Montevergine [Av]: Stazione di comunicazioni Usa. 


Basilicata

79. Cirigliano [Mt]. Comando delle Forze Navali Usa in Europa.
86. Pietraficcata [Mt]. Centro telecomunicazioni Usa e Nato. 


Puglia

87. Gioia del Colle [Ba]. Base aerea Usa di supporto tecnico. 
88. Brindisi. Base navale Usa
89. Punta della Contessa [Br]. Poligono di tiro Usa e Nato. 
90. San Vito dei Normanni [Br]. Vi sarebbero di stanza un migliaio di militari americani del 499° Expeditionary Squadron;.Base dei Servizi Segreti. Electronics Security Group [Nsa ]. 
91. Monte Iacotenente [Fg]. Base del complesso radar Nadge. 
92. Otranto. Stazione radar Usa. 
93. Taranto. Base navale Usa. Deposito Usa e Nato. 
94. Martinafranca [Ta]. Base radar Usa. 


Calabria

95. Crotone. Stazione di telecomunicazioni e radar Usa e Nato. 
96. Monte Mancuso [Cz]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
97. Sellia Marina [Cz]. Centro telecomunicazioni Usa con copertura Nato.


Sicilia

98. Sigonella [Ct]. 
99. Motta S. Anastasia [Ct]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
100. Caltagirone [Ct]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
101. Vizzini [Ct]. Diversi depositi Usa. Nota: un sottufficiale dell'aereonautica militare ci ha scritto, precisando che non vi sono installazioni USA in questa base militare italiana. 
102. Palermo Punta Raisi [aeroporto]. Base saltuaria dell'Usaf.
103. Isola delle Femmine [Pa]. Deposito munizioni Usa e Nato. 
104. Comiso [Rg]. La base risulterebbe smantellata.
105. Marina di Marza [Rg]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
106. Augusta [Sr]. Base della Sesta flotta e deposito munizioni. 
107. Monte Lauro [Sr]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
109. Centuripe [En]. Stazione di telecomunicazioni Usa. 
110. Niscemi [Cl]. Base del NavComTelSta [comunicazione Us Navy ]. 
111. Trapani. Base Usaf con copertura Nato. 
112. Isola di Pantelleria [Tp]: Centro telecomunicazioni Us Navy, base aerea e radar Nato. 
113. Isola di Lampedusa [Ag]: Base della Guardia costiera Usa. Centro d'ascolto e di comunicazioni Nsa.


Ma forse non tutti sanno che anche l'Italia ha una sua base Russa nei pressi di Bari.


Relativo a questo argomento potrebbe interessare: 

http://www.segnidalcielo.it/spegnete-la-televisione-stanno-schiavizzando-lumanita-con-una-nuova-tecnologia-bellica-made-in-usa/

Potremo dire che basi USA hanno anche lo scopo di promuovere la tecnologia subliminale e condizionamento della popolazione. Però dico questo più la mente è fantasiosa, e meno queste onde hanno effetto sul cervello meno la mente è elastica, fantasiosa, più essa si adatta la messaggio ricevuto. Non tutti gli esseri umani sono ricettivi verso questo genere di onde, le persone che pregano e sono credenti, solitamente sono maggiormente resistenti.



LA FINE DELL'ESTATE!

Le tre potenze del mondo RUSSIA, USA, CINA devono far il possibile perchè la guerra atomica non si manifesti, la smettano di litig...